Corian® e mineralmarmo gelcoat: quali sono le differenze?

Corian® è una solid surface, una superficie solida da costruzione unica nel suo genere. Dura come la pietra e malleabile come il legno, supera tecnicamente entrambi i materiali per la sua termoformabilità e perché permette giunzioni impercettibili. Forte e durevole, resiste con facilità agli urti, ai graffi e all’usura quotidiana. Colori e texture sono presenti in tutto lo spessore del materiale e non sono pertanto soggetti a usura. Corian® è considerato uno dei pochi materiali ripristinabili, quindi vincente se paragonato ad altri che si possono danneggiare irrimediabilmente. I piccoli graffi si tolgono con una spugnetta abrasiva Scotch-Brite, mentre i danni più consistenti, dovuti ad un uso improprio, si riparano in modo impercettibile con un inserto nello stesso materiale. Inerte, non tossico, chimicamente non reattivo è certificato per il contatto con le sostanze alimentari. Non rilascia sostanze volatili nell’ambiente e per questo ha ricevuto la certificazione Greenguard.

Mineralmarmo è un materiale composto dal 75% di minerali naturali e 25% di resina poliestere, rivestiti da uno smalto tecnico in gelcoat nautico. Il rivestimento in gelcoat spesso è bianco ma può essere colorato. Per la pulizia giornaliera non si possono usare abrasivi o detergenti aggressivi, pena il deterioramento della superficie. Lo spessore dello smalto è di 1 millimetro, quindi se danneggiato, il materiale è destinato ad assorbire qualsiasi sostanza si depositi sulla superficie.